Manuale

Manuale Server Windows WINDOWS + Pannello di controllo PLESKPLESK

 
HOME PAGE
TUTTI I NOSTRI SERVIZI

Pannello di controllo Plesk

FAQ - Server Windows
Guida passo-passo
Pubblicare Client FTP
Pubblicare Client FTP per MAC
Errori nella pubblicazione FTP
Pubblicare Dreamweaver
Creare caselle E-Mail (POP3)
Server posta in uscita (SMTP)
Creare nuovi Alias di posta
Configurare account di posta
Autoresponder
WebMail
Mailing list
Pagine d'errore personalizzabili
Area riservata
Cambio permessi
Contatori d'accesso
Supporto SSI
Database MS Access
Creare e utilizzare il DB MySQL
Come connettersi al DB MySQL
Backup e Restore del DB MySQL
Backup del dominio
HTTP 500 (internal server error)
Certificato SSL dedicato
URL Redirect
Path e altri percorsi del server
Cancellare cartelle con l'FTP

I nostri server

Inserimento motori
Abilitare cookie - Svuotare cache


Sistema Operativo : LINUX Manuale Server S.O. Linux

Microsoft Access (*.mdb)
    Istruzioni per server con sistema operativo Windows e pannello Plesk
NOTA: a seguito dei continui aggiornamenti del pannello Plesk, alcune istruzioni che sono descritte all'interno del nostro manuale, possono risultare leggermente diverse da quelle effettivamente presenti sul pannello Plesk. Ci scusiamo di queste eventuali differenze che potete incontrare, ma, tenendo conto che il pannello Plesk e' assai semplice e molto intuitivo, auspichiamo che, senza nessuna difficolta', riuscirete a fare senza problemi quello che e' vostra intenzione fare anche se le istruzioni differiscono leggermente dal reale utilizzo del pannello Plesk.

E´ possibile utilizzare il database Microsoft Access (*.mdb) richiamandolo tramite le pagine ASP (Active Server Pages).
Una volta che avete creato il vostro database (nome_db.mdb), collegatevi con l´FTP al vostro dominio e, dopo aver creato una apposita directory,
copiateci il file .mdb del database.

Per connettersi a un database Microsoft Access in ASP esistono due modi: utilizzando i DSN oppure una connessione DSN-Less.

CONNETTERSI AD UN DATABASE ACCESS IN ASP (connessione DSN-Less)

1) Il primo metodo che prendiamo in considerazione è la connessione DSN-Less,
ecco la stringa di connessione:
<%

dim conn
Set conn= Server.CreateObject("ADODB.Connection")
Conn.Open "driver={Microsoft Access Driver (*.mdb)};dbq=" & server.MapPath("nome_db.mdb")

%>

La stringa di connessione Open contiene due parametri:
-
Driver={Microsoft Access Driver (*.mdb)}; è il nome del driver utilizzato per la connessione
-
dbq="& server.MapPath("nome_db.mdb") dove ´nome_db.mdb´ inserire il nome del database con l'eventuale percorso se il file si trova in un altra cartella ("database/nome_db.mdb") 

NOTA: il driver ODBC della stringa di connessione indicato in precedenza puo' essere sostituito anche con il piu' performante OLE-DB: Provider=Microsoft.Jet.OLEDB.4.0; il quale riduce di un quarto i tempi di connessione e di circa la meta' i tempi di iterazione rispetto al driver ODBC.
<%

Set conn = Server.CreateObject("ADODB.Connection")
conn.Open "Provider=Microsoft.Jet.OLEDB.4.0;Data Source=" & Server.MapPath("nome_db.mdb")

%>

se invece il database e' protetto da una password la stringa di connessione OLE-DB diventa:
(dove mypass e' la password d'accesso del database)
<%

Set conn = Server.CreateObject("ADODB.Connection")
conn.Open "Provider=Microsoft.Jet.OLEDB.4.0;Data Source=" & Server.MapPath("nome_db.mdb") & ";Jet OLEDB:Database Password=mypass"

%>



2) Il secondo metodo per collegarsi al database MS Access è quello di utilizzare i DSN, per farlo è necessario collegarsi al pannello di controllo PLESK per configurare l´ODBC da utilizzare per la connessione al database, queste le istruzioni:

COLLEGAMENTO AL PANNELLO DI CONTROLLO
Per collegarsi al pannello di controllo digitare l´URL: https://www.nome_dominio.estensione:8443/
(per accedere al pannello è necessario confermare nell´avviso di protezione e, alla richiesta, inserire il proprio username e password)

CONFIGURAZIONE DSN ODBC
dopo essere entrati nel pannello di controllo cliccare sul link Visualizza tutto (come da immagine seguente)

1 - cliccare sull´icona Origini di dati ODBC
2 - cliccare su AGGIUNGI UN NUOVO DSN ODBC
3 - in NOME CONNESSIONE inserire un nome di riferimento
4 - in DESCRIZIONE DELLA CONNESSIONE inserire una descrizione (facoltativa)
5 - in DRIVER selezionare  MICROSOFT ACCESS DRIVER (*.mdb)
6 - confermare premendo il pulsante OK
--- nella successiva pagina: PROPRIETA´ CONNESSIONE ODBC
7 - in
DB FILE PATH inserire il percorso di richiamo al file, questo il percorso completo:
--- C:\Inetpub\vhosts\dominio.estensione\httpdocs\nome_dir\nome_file.mdb 
- dove: dominio.estensione è il nome del vostro dominio senza www. (es: ctnet.it)
- dove: nome_dir è il nome della directory dove è stato inserito il file .mdb, se il file è
--stato inserito nella root del dominio non è necessario inserire questo dato
- dove: nome_file.mdb è il nome del file compreso la sua estensione .mdb 
8 - gli altri campi presenti possono essere lasciati con le impostazioni di default
9 - cliccare il pulsante TEST CONNESSIONE
- se non vi saranno errori apparirà una conferma, in caso contrario controllare
- attentamente la path inserita e riprovare premendo il pulsante TEST CONNESSIONE
10 - dopo la risposta positiva CREAZIONE COMPLETATA premere il pulsante SUCCESSIVO
11 - in questa pagina di riepilogo confermare premendo sul pulsante FINE

 
CONNETTERSI AD UN DATABASE ACCESS IN ASP (connessione DSN)
Dopo aver eseguito, grazie all´aiuto del pannello PLESK (istruzioni sopra), la configurazione dell´ODBC per la connessione al database, 
ecco la stringa di collegamento al database Access:
<%

dim conn
Set conn= Server.CreateObject("ADODB.Connection")
conn.Open "DSN=nome_connessione"

%>

La stringa di connessione Open contiene un solo parametro:
-
DSN=nome_connessione; dove ´nome_connessione´ inserire il nome di riferimento della
- connessione che è stato inserito nella configurazione DNS ODBC (punto 3).

A questo punto siete connessi al database, inserite tutti i comandi per eseguire le operazioni necessarie per visualizzare, interrogare, ecc. il database MS Access.

 

ATTENZIONE: per far funzionare correttamente un database access e' necessario che il database e la cartella che lo contiene abbiano i permessi di scrittura anche se il database e' in sola lettura. Infatti le librerie Microsoft che gestiscono l'accesso al database creano dei file temporanei (*.ldb) allo stesso livello del database (*.mdb), e qualora non vi fossero i permessi di scrittura IIS restituirebbe un errore 500. Potete inserire il database ovunque sul vostro spazio, ma vi sconsigliamo di inserirlo direttamente nella root del sito perche' sareste costretti a mettere i permessi di scrittura su tutto il vostro sito pregiudicandone così la sua sicurezza.

 

CAMBIO PERMESSI
Se dovesse essere necessario cambiare i permessi alla directory o al file .mdb, vi rammentiamo che e' possibile eseguire la loro variazione direttamente dal pannello di controllo Plesk. Dopo essersi collegati al pannello, nel settore HOSTING, cliccare sull´incona FILE MANAGER, quindi cliccare nella directory HTTPDOCS per entrare nella root del vostro dominio. A questo punto ricercare  la directory che contiene il file .mdb, quindi cliccare nell´icona rappresentata da un lucchetto giallo posta a destra nella stessa riga del nome della directory o del file a cui si desidera cambiare i permessi.
Maggiori informazioni sul cambio dei permessi sono disponibili cliccando qui.


 

Sistema Operativo LINUX Fedora Web Server APACHE Supporto PHP

Supporto MySQL

Sistema Operativo WINDOWS Supporto ASP Supporto ASP.net Email con antispamming SpamAssassin Supporto Macromedia FLASH

Tutti i loghi e i marchi registrati presenti in questo sito appartengono ai rispettivi proprietari. Il loro utilizzo è esclusivamente a scopo illustrativo.

CTnet Advanced Internet Solutions - Partita IVA e Codice Fiscale 00927520528 - Tutti i diritti riservati                 Privacy policy